Il Chichu Art Museum di Tadao Ando.

E’ stato realizzato su una collina, nei pressi di alcuni giacimenti salini, situata sull’isola di Naoshima in Giappone. Esso ospita una collezione permanente di opere realizzate dal grande pittore impressionista Claude Monet e degli autori contemporanei Walter De Maria e James Turrell.

L’edificio si caratterizza per essere ipogeo: una serie di volumi infatti sono stati ricavati all’interno del terreno e dunque il museo si snoda quasi esclusivamente in spazi sotterranei.


I muri di contenimento sono realizzati in cemento armato che costruiscono il sistema spaziale caratterizzato da cortili, spazi di circolazione, sale con lucernari. Gli ambienti interni risultano essenziali e la scelta del progettista dunque si indirizza verso una valorizzazione pura delle opere d’arte in essi contenuti.

Fonte: http://architetturaxcostruire.lacasagiusta.it/chichu-art-museum-naoshima-giappone/

  1. tarquniussuperbus reblogged this from zly393
  2. uerrelle reblogged this from suspiciousdesigngroup
  3. thebarnandbottles reblogged this from designchitecture
  4. thesolitudeofprimenumbers reblogged this from zly393
  5. zly393 reblogged this from designchitecture
  6. designchitecture reblogged this from an-architectural-statement
  7. 1caru5 reblogged this from an-architectural-statement
  8. xiamin1215 reblogged this from an-architectural-statement
  9. an-architectural-statement reblogged this from lucassupertramp
  10. adanrosas reblogged this from lucassupertramp
  11. lucassupertramp reblogged this from suspiciousdesigngroup
  12. suspiciousdesigngroup posted this